Schede Territorio in Campania

Trovate 435 schede in Campania - Pagina 5 di 44
[] []
[3]  [4]  [5]  [6]  [7] 
[] []
napoli salerno avellino benevento caserta

Campagna - le tradizioni (scheda: 2313) Campagna - le tradizioni
i fucanoli e la chiena
categoria: :.Costumi e tradizioni :.Tradizioni
La ricchezza del patrimonio storico culturale acquisito dalla città di Campagna sin dalle sue origini ha influenzato e caratterizzato anche le numerose manifestazioni folkloristiche culturali e religiose che si sono tramandate e si ripropongono, negl
Bracigliano e i nevieri (scheda: 2314) Bracigliano e i nevieri
tradizioni locali
categoria: :.Costumi e tradizioni :.Tradizioni
Un tempo l'industria della neve pressata era molto attiva. Durante l'inverno, uomini e donne si portavano a Salto in località tuttora chiamata « Nevere » e, raccolta una grande quantità di neve la pressavano in apposite fosse, che poi ricoprivano c
Acerno - breve cronistoria (scheda: 2122) Acerno - breve cronistoria
comincia ad assumere importanza già nel medioevo
categoria: :.Attrazioni :.Località
Centro a 40 km. ad E-N-E del capoluogo, a m. 727 sul livello del mare nella valle del Tusciano (monti Picentini). Comune di 72,32 km2 con 3235 abitanti. Confina con i seguenti comuni: Giffoni Valle Piana, Montecorvino Rovella, Calabritto, Senerchia
Itinerari ad Acerno (scheda: 2123) Itinerari ad Acerno
chiese e Monti Polveracchio, Cervialto ed Acellica
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Il territorio di Acerno custodisce interessanti opere storiche e artistiche. Tra le più significative senz'altro la Cattedrale di San Donato, eretta nel 1444, più volte distrutta e ricostruita, con il suo campanile rastrennato a più ordini, sormontat
Acerno - personaggi illustri (scheda: 2124) Acerno - personaggi illustri
Pietro Vezzi, Tommaso II, Giacinto Maselli e altri
categoria: :.Arte e cultura :.Personaggi illustri
Tra i figli illustri di Acerno sono da ricordare: Pietro Vezzi, filosofo insigne e medico della famosa Scuola Medica Salernitana; Tommaso II, Vescovo di Nocera, nelle Puglie nel 1328; Sichelmanno, inventore di macchine belliche; Giovanni Freda, p
Acerno - Appuntamenti e manifestazioni (scheda: 2125) Acerno - Appuntamenti e manifestazioni
festa patronale di San Donato ed altro
categoria: :.Eventi e news
Il patrono d'Acerno è San Donato, Vescovo d'Arezzo, confessore secondo il Martirologio gerominiano, mentre, secondo una Passio leggendaria fu martirizzato nel 362 da Quadraziano, Prefetto di Giuliano l'Apostata: è invocato per piogge in tempo di sicc
Angri - impianto urbano (scheda: 2126) Angri - impianto urbano
l'antico nucleo urbano è inserito in territorio di colonizzazione romana
categoria: :.Territorio
Alla fine del medioevo, tra il XIII e XV secolo, si è formato il nucleo antico di Angri, con la piazza della cattedrale unita in ‘impianto serrato’ a quella del castello Doria. La ‘terra’ (una serie di ‘case a corte’, cioè complessi edili plurifamil
Angri - economia (scheda: 2127) Angri - economia
la campagna rappresenta una importante fonte di reddito
categoria: :.Territorio
All’inizio, la campagna di Angri era costituita da una boscaglia che rendeva impraticabile qualsiasi tipo di coltura. Il disboscamento provocò lo straripamento del vicino fiume Sarno, così, tra la seconda metà del 1700 e la prima del 1800 la Regia Bo
Angri - itinerari (scheda: 2128) Angri - itinerari
notevole ricchezza di edifici religiosi
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Angri ha bisogno, oggi più che in passato, di essere valorizzata e riscoperta attraverso gli innumerevoli, spesso ignorati, beni artistici ed ambientali. Primi tra tutti, le Chiese. Oltre alla più importante, la Chiesa di San Giovanni Battista, da po
Angri - castello Doria (scheda: 2129) Angri - castello Doria
storia ed attualità
categoria: :.Attrazioni :.Castelli
Il Castello Doria ha sempre rappresentato nell’immaginario collettivo degli angresi il monumento più importante del paese (insieme alla Chiesa di San Giovanni Battista). Difficile è datare con esattezza l’epoca di costruzione del Castello, che solo n
[] []
[3]  [4]  [5]  [6]  [7] 
[] []