Tortelli con gli spinaci (TurtÚi)

Tortelli con gli spinaci (Turtéi)

il piatto di magro piacentino per eccellenza

Oltre al tradizionale condimento a base di burro fuso e formaggio grana grattugiato, questo, che è il tipico piatto di magro piacentino per eccellenza, può essere apprezzato anche condito con panna e formaggio grana o con un intingolo di salsa di pomodoro e funghi.

La preparazione

La pasta è la classica sfoglia sottile con gli ingredienti come descritti, per poi tagliarla dapprima in strisce larghe circa 8 cm e per ultimo in tanti piccoli rombi.

Il ripieno si ottiene facendo lessare gli spinaci, o in alternativa biete o erbette; si scolano, si strizzano e si passano con il passaverdura insieme alla ricotta, per realizzarne una buona amalgama con l’aggiunta di uovo, formaggio e spolverata leggera di noce moscata.

Si pongono piccole quantità di ripieno su ogni rombo di pasta poggiata sulla mano sinistra cosicchè con la destra si ripiega la pasta chiudendo il tortello a formare una treccia o un quadrato.

Si lessano i tortelli in acqua bollente e salata, si scolano e si servono con burro fuso e grana grattugiato.


Ingredienti
- per la pasta:
400 gr. di farina, 2 uova intere, acqua, sale;
- per il ripieno:
300 gr. di spinaci o erbette, 200 g di ricotta, 40 gr. di formaggio grana grattugiato, un uovo, sale, noce moscata;
-per il condimento:
100 gr. di burro fuso.

Schede correlate
Agnello alla Piacentina
provincia di Piacenza
Anolini (Anvein)
provincia di Piacenza
Burtleina
provincia di Piacenza
Ciambella (Buslàn)
provincia di Piacenza
''Gnoc ad la vigilia''
provincia di Piacenza
Gonfietti
provincia di Piacenza
Lumache
provincia di Piacenza
Pisarèi e fasò (gnocchetti e fagioli)
provincia di Piacenza
Polenta condita (Pulêinta cônsa)
provincia di Piacenza
Polenta e ciccioli (Pulêinta e graséi)
provincia di Piacenza
Sprelle (Ciàciar)
provincia di Piacenza
Gastronomia piacentina
provincia di Piacenza
La cucina piacentina
provincia di Piacenza
gnocco fritto (o torta fritta)
provincia di Piacenza