Schede Turistiche della provincia di L'Aquila

Trovate 108 schede in provincia di L'Aquila - Pagina 6 di 11
[] []
[4]  [5]  [6]  [7]  [8] 
[] []
pescara chieti l'aquila teramo

Lecce nei Marsi e lo sviluppo (scheda: 2552) Lecce nei Marsi e lo sviluppo
sociale e culturale
categoria: :.Attrazioni :.Località
Il brusco cambiamento delle condizioni sociali e culturali di Lecce nei Marsi attorno alla fine degli anni ’70, ancora oggi non trova una spiegazione del tutto valida, ma e’ certo che il piccolo paese di pastori e braccianti si trasformo’ in una loca
Andrea De Litio - vita e opere (scheda: 2553) Andrea De Litio - vita e opere
artisti a Lecce nei Marsi
categoria: :.Arte e cultura :.Personaggi illustri
Andrea De Litio nasce a Lecce dei Marsi tra il primo e il secondo decennio del Quattrocento, mentre la sua attività pittorica interessa gli anni compresi tra il 1430 e il 1480 circa. Incerte risultano le sue origini come ancora oscuro appare il suo p
Lucoli: cenni storici (scheda: 2554) Lucoli: cenni storici
i primi documenti si riscontrano nel Medioevo
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Lucoli, oltre alla salubrità del clima e all'aspetto paesistico, vanta un'antica e gloriosa storia che affonda le proprie radici all'epoca degli antichi Sabini. Le prime testimonianze che rivelano insediamenti stabili sono costituite da alcuni res
Visita a Lucoli (scheda: 2555) Visita a Lucoli
palazzi gentilizi e case medioevali
categoria: :.Attrazioni :.Località
Il Comune di Lucoli, con le sue numerose ville custodisce notevoli strutture di interesse artistico e monumentale fra le quali emerge l'Abbazia benedettina di San Giovanni, con il suo caratteristico chiostro del 1077 e gli affreschi all'interno della
Abbazia di San Giovanni Battista a Lucoli (scheda: 2556) Abbazia di San Giovanni Battista a Lucoli
palazzi gentilizi e case medioevali
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Le sue origini risalgono al 1077. L'interno fu trasformato in barocco dopo il terremoto del 1703. Ha subito un restauro nel 1835 e il più recente del 1994 ha riportato la Basilica allo stile originario. L'abbazia si presenta, nel suo contesto ambien
chiesa della Beata Cristina a Lucoli (scheda: 2557) chiesa della Beata Cristina a Lucoli
interessante esempio di architettura religiosa
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Anticamente questa chiesa era così piccola da essere chiamata Cona. Vi si venerava un quadro della Madonna con il Bambino Gesù in braccio. Davanti a quella sacra immagine si prostrava la piccola Mattia Ciccarelli, colei che poi diventerà la Beata Cr
Chiesa di Sant'Anna a Lucoli (scheda: 2558) Chiesa di Sant'Anna a Lucoli
con la cappella di S. Giacomo
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
L'attuale edificio deriva dai complessi rifacimenti e modifiche che la chiesa ha subito in vari periodi e in diverse misure. S. Menna è già esistente nel 1215 anno della Bolla di Innocenzo III. Attualmente l'edificio presenta un'insolita pianta a
chiesa di San Sebastiano a Lucoli (scheda: 2559) chiesa di San Sebastiano a Lucoli
con la cappella di S. Giacomo
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Situata nella parte alta del centro storico di Collimento la chiesa è già esistente nel 1215 nella Bolla di Innocenzo III. L'attuale edificio ad una navata con annessa la cappella dedicata a S. Giuseppe si propone come un anomala fabbrica senza fron
Croce processionale a Lucoli (scheda: 2560) Croce processionale a Lucoli
custodita dal Vescovo Metropolita di L'Aquila
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
La croce processionale d'argento, datata 1377, è opera dell'orafo sulmonese Paolo di Meo Quatraro; nella targa ovale affissa sulla stessa, si legge: HOC OPUS FECIT FIERI FR. ANDREAS ABBAS S. JOHANNIS DE COLUMENTO PER MANUS MAGISTRI PAULI MEI
A Lucoli per monti, chiese e colli (scheda: 2561) A Lucoli per monti, chiese e colli
itinerari e percorsi nell'aquilano
categoria: :.Divertimento e benessere :.Sport :.Escursioni e trekking
I turisti che desiderano trascorrere le loro vacanze a Lucoli possono programmare : Monte Orsello a quota 2043, a Monte Ocre - Monte Cagno a quota 2153, a Monte Rotondo, quota 2060, sui Monti della Serra Lunga, oppure fare più agevoli passeggiate
[] []
[4]  [5]  [6]  [7]  [8] 
[] []